CERCA STRUTTURA:
Tipologia struttura:
Comune:
Categoria:
Nome Struttura:

COMUNE DI SEZZE











Situata su una collina che domina la Pianura Pontina, ha alle spalle il massiccio del Sempreviva ed è separato dalle colline sermonetane da una piccola valle percorsa dal torrente Brivolco, sui cui fianchi si apre una fessura rossastra chiamata Riparo Roberto, sulle cui pareti sono visibili figure schematiche di età preistorica. Ad almeno 3.000 anni prima di Cristo risale un graffito in ocra che presenta la raffigurazione di un uomo (uomo a phy). Di origine volsca, l’antica Setia passò sotto il dominio romano; i resti delle mura poligonali, di strade e di templi sono ancora visibili in diversi punti del paese il cui nucleo di origine medievale si sviluppa avvolgendosi all’antica arce latina (castrum durum). Allo stesso periodo risale l’opera di S.Lidano che fondò un convento a valle ed iniziò la bonifica delle terre circostanti. Tra i monumenti più insigni, la Cattedrale di S.Maria, la chiesa di S.Pietro, un sistema di difesa con cinque torri, cui si aggiungono le torri di campagna con i resti del castello di Trevi, le chiese di S.Maria delle Grazie, di S.Bartolomeo, di S.Lucia e i Palazzi del Vescovado. L’Antiquarium comunale conserva reperti archeologici che documentano la presenza dell’uomo fin dalla fase finale del paleolitico. Molto bella e ridente è la valletta interna di Suso. Ai piedi di Sezze si estende la frazione di Sezze Scalo lungo la linea ferroviaria Roma-Napoli, caratterizzata da un’importante attività agricola. Oltre alle feste religiose, tra cui spicca la Sacra Rappresentazione del Venerdì Santo in costumi d’epoca, da non perdere le tipiche sagre del carciofo (squisito prodotto tipico locale) e della bazzoffia


www.comune.sezze.lt.it


 




Informazioni ed Assistenza al Turista della Provincia di Latina
Piazza del popolo n. 16 04100 Latina Telefono 0773.480672 Fax 0773.484502
Email: latinaturismo@tin.it
powered by iper.net

CSS Valido!