CERCA STRUTTURA:
Tipologia struttura:
Comune:
Categoria:
Nome Struttura:

COMUNE DI ROCCAGORGA









Ricca di uliveti, cui si alternano coste di collina a tratti spoglie, a tratti boschive, Roccagorga conserva praticamente intatte alcune antichissime tradizioni come quella dei grandi falò accesi nella notte del Venerdì Santo, durante la quale viene portato in processione il Cristo. Sorge su una collinetta di 289 m. di altezza. Sperone del Monte Nero (548 m.) ed è circondata dai Monti Castellone (1019 m.), Difesa (923 m.) e sentinella (1110 m.) Le origini del paese si fanno risalire al IX sec., a seguito della seconda distruzione di Privernum operata dai Saraceni, ma il suo sviluppo data alla fine del Medio Evo, sotto il dominio dei Conti di Ceccano. Il paese ha una struttura urbana piuttosto lineare, lungo la strada principale che conduce al punto più antico ed elevato dell’abitato. Al XVIII sec. Risale l’impianto della grande Piazza VI Gennaio, da un lato della quale si accede al Palazzo Baronale. Sul lato opposto si trova la chiesa dei SS.Erasmo e Leonardo, costruita nel XIII sec., ma completamente trasformata tra il XVII e il XVIII sec.. Da vedere anche la barocca chiesetta di S.Antonio e l’Eremo di S.Erasmo (a oltre 900 m. di altezza) dove si trovano una piccola cappella e una sorgente d’acqua. Tra i principali appuntamenti si citano la Sagra dell’Uva fragola, quella dei tuteri e delle olive e l’originale festa dei “cornuti” con sfilata per le vie del paese e degustazione della tipica minestra rappaga-cornuti.


www.comuneroccagorga.lt.it


 




Informazioni ed Assistenza al Turista della Provincia di Latina
Piazza del popolo n. 16 04100 Latina Telefono 0773.480672 Fax 0773.484502
Email: latinaturismo@tin.it
powered by iper.net

CSS Valido!